20160907 091112

Terremoto del centro Italia: iniziano gli interventi post emergenza

A distanza di due settimane dal triste evento che ha sconvolto le regioni del centro Italia, vi riportiamo gli aggiornamenti sulle attività svolte e gli interventi di post emergenza in fase di pianificazione.

Dal punto di vista del soccorso all’emergenza, la Protezione Civile e gli altri organismi istituzionali hanno garantito un’assistenza efficace e tempestiva, mettendo in campo un ingente numero di risorse, sia in termini di attrezzature che di risorse umane (oltre 5.000 volontari).

Adesso è iniziata la fase di post emergenza e ricostruzione; il lavoro di demolizione e sgombero delle macerie sarà molto lungo, ma allo stesso tempo si riflette già su dove ricostruire i nuovi paesi e soprattutto dove far alloggiare la popolazione sfollata durante i mesi invernali, in attesa delle abitazioni definitive.

Come ADRA Italia abbiamo deciso di porre la nostra attenzione sull’aspetto riguardante la ripresa delle attività lavorative delle famiglie colpite: in questa fase, molto delicata per via degli aspetti emotivi che coinvolgono i destinatari degli aiuti, stiamo cercando di identificare situazioni di disagio specifiche, in cui il nostro intervento possa apportare un beneficio a lungo termine sulla vita dei soggetti coinvolti.

A tal proposito, il primo intervento riguarderà l’acquisto degli attrezzi di lavoro per aiutare 3 boscaioli a riprendere la loro attività lavorativa, attualmente ferma; la ripresa della loro attività sarà di beneficio non soltanto per i destinatari diretti, ma anche per gli operai che lavoravano con loro e per le aziende del settore che si riforniscono tramite questa azienda.

Aiutaci a creare un fondo utile per gli interventi
da realizzare una volta finita la fase di emergenza

Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi