skip to Main Content

Namibia – Dono ciò che ho ricevuto

  Un pomeriggio, dopo le lezioni, l'insegnante di primo grado chiese ad alcuni volontari di andare ad aiutarla a leggere le lezioni ai bambini più piccoli in modo che potessero migliorare le loro capacità di lettura. Tre ragazze si sono…

Leggi...

Crescita e relazione – Centro estivo a Gravina

La situazione di “lockdown” nazionale, dovuta alla pandemia da COVID-19, si è tradotta in una condizione di forte stress per i più giovani, con conseguente impatto dal punto di vista emotivo, psicologico, sociale e scolastico. Tenendo ben saldo i concetti…

Leggi...

Rimodellare le narrazioni

"Le parole sono la cosa più potente dell'universo... Le parole sono contenitori. Contengono la fede, o la paura, e producono secondo il loro genere". Charles Emmitt Capps Quando si tratta di parlare o scrivere su tematiche complesse come quelle della…

Leggi...

Chi è un rifugiato?

Ogni anno, ADRA celebra la Giornata Mondiale del Rifugiato il 20 giugno, così come il Sabato del Rifugiato Mondiale della Chiesa Avventista del Settimo Giorno, che cade il sabato prima della Giornata Mondiale del Rifugiato. Vogliamo che tu possa considerare…

Leggi...

Padova – Volontari storici

Padova è da sempre stata un laboratorio operoso nell’aiutare persone in difficoltà. Già nei primi anni ottanta, quando ancora questo tipo di servizio si chiamava OSA (Opera Sociale Avventista) alcuni nostri fratelli erano già attivi nella distribuzione di vestiario. Per…

Leggi...

India – Progetto contro l’abbandono scolastico

Il progetto Da settembre 2020 ADRA ltalia insieme ad ADRA Austria sostengono il progetto "Remedial and Inclusive School Education (RISE)" in Tamil Nadu, India. Questo progetto intende  ha l'obiettivo di assistere i bambini in età scolare che hanno abbandonato la…

Leggi...
Back To Top