Campotosto

Campotosto, Volontari in azione nella gara podistica

 

Sabato 24 Giugno, si è svolta in provincia dell’Aquila, la 6′ edizione della gara podistica che ormai sta diventando un importante appuntamento sportivo. Quest’anno la gara si è svolta in uno scenario completamente nuovo a causa del forte sisma che ha colpito il centro Italia. Nello specifico il paese di Campotosto ha subito danni gravissimi e attualmente risulta completamente disabitato soprattutto a causa delle quattro forti scosse del giorno 18 gennaio che hanno determinato la completa distruzione del piccolo centro abitato.


I partecipanti alla gara, che sono giunti numerosi da diverse regioni d’Italia, hanno voluto contribuire con la propria iscrizione, alla raccolta fondi pensata per un concreto aiuto alla comunità che sta cercando.di riorganizzarsi ricostruendo una zona che possa ospitarli per mantenere unita la gente del paese così drammaticamente sradicata dalle proprie abitazioni ormai ridotte in macerie da smaltire.


ADRA Italia ha risposto sì all’invito fatto dal comitato organizzativo della gara che chiedeva sostegno con la presenza di volontari che potessero contribuire alla buona riuscita della stessa manifestazione sportiva. Tre volontari di ADRA Italia si sono recati presso la postazione assegnatagli che era quella del 13′ km, una postazione più o meno a metà gara che comprendeva un punto molto critico del percorso perché in salita. I tre volontari insieme ad altre due persone, sono risultati utili nella necessaria postazione di ristoro. Con soddisfazione e con i ringraziamenti degli organizzatori, hanno lasciato nel pomeriggio Campotosto, arricchiti di nuove amicizie e con la promessa di non dimenticarsi gli uni degli altri e quindi con la certezza di rincontrarsi presto per continuare lo scambio di collaborazione, solidarietà e adesso anche di amicizia.

Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi