skip to Main Content
India –  Sguardi Di Speranza Di Fronte Alle Sfide

India – Sguardi di speranza di fronte alle sfide

Suraj, di 14 anni, è originario della colonia di Anna Nagar, nel villaggio di Thirukandalam, vive in una piccola capanna coperta da un telo con sua madre Ganga (42 anni) e sua sorella Bairavi (17 anni). Le sue altre due sorelle Leela (22 anni) e Meena (18 anni) sono sposate e vivono separatamente. Il padre di Suraj ha lasciato la famiglia quando lui era appena nato e non è più tornato. Da allora, è stata la madre di Suraj a crescere tutti e quattro i figli. Essendo un genitore single, Ganga ha accettato un lavoro nel giardino dei gelsomini per mantenere la sua famiglia.

Ha dovuto affrontare molte sfide per gestire la famiglia racconta la mamma.

Poiché il reddito non era sufficiente, prendeva in prestito denaro dal padrone di casa e lo ripagava lavorando nel giardino dei gelsomini.

Dovendo ripagare il prestito e guadagnare per la famiglia, lavorava duramente. Vedendo la lotta della madre Bairavi, la figlia più giovane di Ganga ha abbandonato la scuola e ha iniziato a supportarla lavorando nel campo di gelsomino.
La famiglia riuscì a cavarsela con un reddito aggiuntivo, ma poiché Suraj era rimasto solo in casa e non c’era nessuno a prendersi cura di lui, anche lui abbandonò la scuola. È stato in questo frangente che ADRA hai incontrato in questa famiglia. Le successive visite alla famiglia e l’interazione con Ganga e i suoi figli hanno aiutato il progetto a capire meglio la loro famiglia. ADRA ha incoraggiato Ganga a mandare la sua figlia minore Bairavi e Suraj a continuare gli studi. Bairavi era felice di sostenere sua madre nel lavoro. Suraj era disposto a continuare gli studi. Così è stato immediatamente iscritto alla scuola mobile per un sostegno speciale. Ora è stato inserito con successo nella vicina scuola pubblica statale.Da allora, Suraj stava migliorato molto. È molto bravo negli studi  e andava regolarmente a scuola e ha persino preso l’iniziativa di organizzare la fila degli studenti per l’autobus.Oltre agli studi, Suraj è anche bravo a giocare a Kho-Kho.

Con la pandemia hanno perso l’unica fonte di reddito che avevano. Inizialmente, il progetto ha fornito loro alcune razioni secche con le quali la famiglia si è arrangiata. In seguito, è stata indirizzata ai funzionari del governo locale per il sostegno attraverso le razioni secche fornite dal Public Distribution System anche se non è sufficiente.

La famiglia di Suraj è stata selezionata come beneficiaria ADRA considerando la vulnerabilità della famiglia per ulteriore assistenza. Il progetto prevede immediatamente di colmare le loro lacune alimentari con un’assistenza mensile in denaro per tre mesi. Per il momento, il monsone dovrebbe essere finito, e i campi di gelsomino dovrebbero essere pronti, e lei potrebbe iniziare a lavorare e guadagnare. Il progetto esplorerà anche la possibilità di aiutarla a ottenere la carta di lavoro NREGA, in modo da garantirle 100 giorni di lavoro in un anno.

Puoi donare per questo progetto:

 Conto corrente bancario IBAN: IT 72 S 01030 03203 000002465824

N.B. specificare nella causale “Scuola India”.

 

Share This
Back To Top