skip to Main Content
SAVE THE DATE: Erasmus+ Piazza Armerina 19 – 27 Marzo

SAVE THE DATE: Erasmus+ Piazza Armerina 19 – 27 marzo

TRE POSTI ANCORA DISPONIBILI

Invitiamo 4 giovani ad essere protagonisti attivi di questo appuntamento.

ADRA Italia partecipa al programma Europeo Erasmus+ (Learning Mobility of Individuals) in collaborazione con Sphere Serbia per promuovere un progetto di mobilità giovanile dedicato a ragazzi dai 18 ai 26 anni.
Il progetto coinvolge gruppi di giovani provenienti da paesi Europei (minimo 2) per un periodo che va dai 5 ai 21 giorni durante i quali vengono affrontati temi di rilevanza europea attraverso metodi di educazione non formale.
Il focus del nostro incontro prevede sarà: “il coinvolgimento giovanile contro la discriminazione”.

Se vuoi partecipare invia una mail entro il 16 febbraio con soggetto “Erasmus+” con una breve descrizione personale e motivazionale alla partecipazione all’indirizzo d.pontvik@adraitalia.org

Titolo del incontro: Coinvolgimento giovanile contro la discriminazione.

Chi – 30 giovani da 6 diverse nazionalità
Dove-  Vallegrande, Piazza Armerina, Sicilia
Quando-  19 – 27 marzo 2019-  Inizio con la cena del 19 e conclude il 27 con la colazione
Costi-  Vitto e alloggio, viaggio coperti al 100% dal programma Erasmus +
Lingua- Il tutto si svolgerà in lingua inglese
Posti disponibili per Italia- 4

Puoi partecipare se:
*puoi essere presente attivamente all’intera durata del progetto e accettare le regole della struttura e l’ organizzazione ospitante.
*se sei motivato a promuovere e condividere gli argomenti e le abilità apprese durante lo scambio E+.
*se puoi organizzare in maniera autonoma il viaggio fino a Piazza Armerina

Criteri di selezione
*giovani tra i 18 e i 26 anni che hanno una esperienza di volontariato con ADRA Italia.
*buona conoscenza del inglese
*condividere buone prassi di convivenza;
*vivo interesse per lo scambio culturale, etnico e internazionale giovanile.

Sintesi del progetto
Durante i giorni che trascorreremo insieme ci saranno diversi workshop, meeting e attività informale per lavorare sulla tematica. L’obbiettivo è aumentare la consapevolezza dei diritti dei giovani, responsabilizzarli a riconoscere e contrastare la discriminazione, invitarli a rivolgersi alle istituzioni competenti per cercare rimedi legali o altre soluzioni.

Alla fine del progetto i partecipanti prepareranno un opuscolo per la promozione della non- discriminazione e tolleranza.

Nessuno nasce con pregiudizi, ma ha il potenziale di svilupparli nel tempo.

Organizzazioni coinvolte

ADRA Italia Onlus; Sphere Serbia; ADRA Tunisia; MODI Danimarca; Peti Maj (Slovenia); Izbjeglice Reporteri (Croazia)

                      

Share This
Back To Top

Per consentirti la migliore esperienza di navigazione, abbiamo configurato il nostro sito internet in modo da consentire i cookie. Continuando la navigazione, acconsenti all'uso degli stessi. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi