skip to Main Content
Ricerca Sociale “Il Marciapiede Didattico Disabilita Il Pregiudizio”

Ricerca sociale “Il Marciapiede Didattico disabilita il Pregiudizio”

ADRA Italia insieme al Dipartimento di Formazione, Lingue, Intercultura, Letterature e Psicologia dell’Università degli Studi di Firenze e in collaborazione con il Quartiere 5 del Comune di Firenze ha iniziato nel mese di ottobre la Ricerca Sociale “Il Marciapiede Didattico disabilita il Pregiudizio” a Firenze coinvolgendo circa 700 studenti. Grazie al finanziamento anche della  “Fondazione Cassa di Risparmio Firenze” questa esperienza diventa una esperienza pratica, una opportunità di confronto, e una crescita personale per i ragazzi.

L’obiettivo di questo studio è quello di poter esaminare il cambiamento degli atteggiamenti degli studenti nei confronti della disabilità e delle diversità dopo aver partecipato al Format ‘Il Marciapiede Didattico Disabilita il Pregiudizio’ e dando validità scientifica al progetto. Ascolta le testimonianze, piene di speranza sulla sensibilità delle nuove generazioni.  Nella intervista RVS Milca Zanini, Laura Ferraresi, Ester Buttitta e Mauro Sbrillo.

Rvs. A tu per tu con il “Marciapiede didattico”
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Guarda il servizio video HopeMedia

Share This
Back To Top

Per consentirti la migliore esperienza di navigazione, abbiamo configurato il nostro sito internet in modo da consentire i cookie. Continuando la navigazione, acconsenti all'uso degli stessi. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi