skip to Main Content
Scolarizzazione Bambini: 262 Milioni Non Ne Beneficiano

Scolarizzazione bambini: 262 milioni non ne beneficiano

Scolarizzazione bambini: ai più piccoli trasforma l’esistenza. A nessun bimbo dovrebbe essere negato il diritto all’istruzione, indipendentemente dal luogo in cui vive. Sfortunatamente oggi, vi sono ancora 262 milioni di bambini, di adolescenti e di giovani che non godono di questo diritto:

  • 1 bambino su 5, nel mondo, non va a scuola.
  • Circa il 90% dei bambini con disabilità nei paesi emergenti non frequenta la scuola.
  • I bambini rifugiati hanno una probabilità cinque volte maggiore di abbandonare la scuola.
  • 25 milioni di bambini non hanno mai frequentato una scuola elementare e probabilmente mai lo faranno se qualcosa non cambia.

Immaginate se a ogni ragazzo del mondo fosse data l’opportunità di leggere, ragionare, riflettere e di essere sulla buona strada per realizzare il suo pieno potenziale!

Tante comunità potrebbero ricavare dei grandi benefici grazie alla scolarizzazione di tanti giovani.

Scolarizzazione bambini: chi non va a scuola è più esposto al rischio di:

  • Diventare vittima di sfruttamento con il lavoro minorile
  • Diventare preda dei trafficanti di organi
  • Diventare un bambino-soldato
  • Diventare una sposa bambina
  • Avere gravidanze precoci.

Divenuto adulto un bambino analfabeta avrà maggiori difficoltà ad uscire dalla condizione di povertà in cui si trova. ADRA vuole intervenire a nome di tutti quelli che non hanno accesso all’istruzione; sosterrà bambini sfollati e bambini di ogni parte del mondo affinché abbiano accesso all’istruzione e possano frequentare una scuola. Alle future generazioni non dovrebbe mai essere negata l’opportunità di realizzare il proprio potenziale e di lottare per un’istruzione di qualità.

Vogliamo essere, insieme a te, il cambiamento di cui il mondo ha bisogno.

1 MILIONE. Questo è il numero di firme che ADRA nel mondo vuole raccogliere entro la fine di giugno 2020. Queste firme diventeranno un messaggio da inviare ai leader mondiali:

“L’istruzione per tutti, senza eccezioni è fondamentale, e si deve agire per assicurare che tutti i bambini del mondo vadano a scuola”.

Firma la petizione su adraitalia.org/tuttiascuola

Grazie per essere la voce dei nostri bambini e dei nostri giovani. Questo garantirà un impatto a lungo termine per le future generazioni.

Referenze:

1 UNESCO Institute for Statistics, UIS/FS/2018/ED/48 (accessed 01/03/2019)

2 Global Partip for Education, ‘5 key numbers to know on Universal Children’s Day’ (accessed 01/03/2019)

3 United Nations High Commissioner for Refugees, ‘Missing Out: Refugee Education in Crisis

4 UNESCO Institute for Statistics, UIS/FS/2018/ED/48 (accessed 01/03/2019)

6 UNICEF, ‘One in four children in conflict zones are out of school’ (accessed (01/03/2019)

Share This
Back To Top