skip to Main Content

Il servizio di distribuzione alimentare viene svolto in 35 città italiane per alleviare le difficoltà dei nuclei familiari che si trovano in situazioni di precarietà economica e sociale, spesso dovute a perdita di lavoro, disabilità psico-fisiche, prole numerosa a carico.

I programmi vengono svolti tramite convenzioni con i grandi distributori, quali il Banco Alimentare Onlus, Banco Opere di Carità, Caritas.

Grazie al prezioso contributo degli oltre 400 volontari attivi ogni settimana, vengono sostenute 6.000 famiglie al mese.

#colletta 19

Prendere parte, in qualità di volontario, a iniziative di sfondo sociale come quella del Banco…

Leggi tutto

A Firenze la “colletta alimentare” arriva a destinazione

Anna ha due figli disabili di 26 e 30 anni, uno con problemi mentali. Ha…

Leggi tutto

La distribuzione alimentare raccontata da un volontario

Fiorenzo da Firenze ci racconta la sua esperienza di volontario ADRA con la distribuzione alimentare.…

Leggi tutto

ULTIME NOTIZIE

Share This
Back To Top